4
Apr 28 2014

HP, EFI & Dual Boot

Contestualizzazione

Se vi interessa solo la soluzione del problema, guardate più in basso.

La settimana scorsa il portatile che girava per la casa, il Packard Bell di cui avevo già parlato, è morto, confermando la mia tesi sulla casa produttrice: meglio evitarla! Penso sia andato il BIOS, perché del monitor si accende solo la retroilluminazione, la ventola non gira e la CPU non scalda neanche.

Così abbiamo parlato un po’ in famiglia e abbiamo deciso di prenderne uno per sostituirlo.

Il budget era limitato, perché d’altronde non volevamo un computer potente, visto che ci serve solo per cose semplici come suite d’ufficio e navigare su internet, più alcune volte compiti un po’ più gravosi. Di sicuro un requisito non era una scheda grafica potente.

Abbiamo girato un po’ per i vari negozi della zona e la scelta è ricaduta su un HP 15D002SL.

Il computer è dotato di un Core i3 3110M (2,4GHz), 4GB di RAM, 500GB, scheda grafica incorporata, scheda ethernet e wireless della realtek, una USB 3.0 (e 2 2.0), Windows 8.1.

È costato 399€ e per quella cifra trovavo solo dei Pentium e dei Celeron, o altrimenti degli i3 della famiglia U, quindi con un clock più basso (tipo 1,66GHz),… [Leggi il resto...]

0
Apr 18 2014

Heartbleed

OpenSSL è una delle librerie più diffuse per la crittografia, è usata da tantissimi software, inclusi Apache, OpenSSH, OpenVPN etc…

Recentemente si è scoperto che le release degli ultimi due anni soffrivano di un bug nell’heartbeat, chiamato Heartbleed.

Questo bug, in pratica, permette di ottenere i dati rimasti in memoria, tra i quali anche la chiave privata di un sito, rilasciata normalmente da autorità di certificazione dopo aver controllato documenti su documenti che verifichino l’identità del richiedente.

È un durissimo colpo, il 66% dei siti web era vulnerabile: Google (con tutti i suoi prodotti, inclusi Android 4.1 e 4.1.1), Facebook, Wikipedia e persino Microsoft, sebbene sia software libero, ne erano affetti!12

Lo è sia per tutte le tecnologie che usavano versioni infette della libreria, che, penso, per il progetto OpenSSL in sé.

Molti siti e software importanti hanno già rilasciato le patch, Debian ha addirittura rilasciato la patch il giorno stesso e il giorno dopo una serie di ISO di Wheezy corrette, aggiornando addirittura il numero di versione.

Come al solito la mia “filosofia” vince ancora: mai fidarti dei mezzi che vanno su una rete pubblica, anche se ben… [Leggi il resto...]

317
Apr 10 2014

Huawei Ascend Y530

Aggiornamento: dopo alcuni mesi di utilizzo, vi sconsiglio di comprarlo, in quanto 512MB sono veramente pochi.

Nonostante la mia mentalità anticonsumistica, sono arrivato al punto di cambiare il mio Nokia 5800 con un qualcosa di un po’ meglio.

Come telefono faceva ancora il suo dovere, però ormai si sentiva l’età: dopo che ci avevo installato Whatsapp, tra l’altro dovendolo modificare in modo da poterlo installare direttamente sulla SD, il telefono faceva poco altro, non si poteva praticamente neanche usare il browser senza che si bloccasse. Whatsapp stesso si bloccava mentre scrivevo messaggi.

L’altro grande problema era che lo schermo aveva già da mesi una macchia di pixel tutti neri, che col tempo si era ingigantita, e se ne stava formando un’altra.

Insomma, basta telefoni che si bloccano, schermi non del tutto visibili, modifiche alle applicazioni per poterle adattare e touch resistivi: ho deciso che era ora di cambiare, spostandomi sul versante Android.

Ero indeciso se prendere “addirittura” un telefono col 4G, come il Vodafone Smart 4G, oppure no. Alla fine però ho pensato che ancora non è una tecnologia determinante, e che per quando lo sarà i prezzi si saranno… [Leggi il resto...]