9
Feb 23 2012

VDFN KISS

Come potete osservare, VDFN ha una nuova veste ^_^ .

Volevo un qualcosa che rispondesse al concetto di KISS, ovvero, in informatica, Keep It Simple Stupid.

Avevo notato che tra il gradiente e tra l’immagine trasparente l’altra grafica era difficile da usare anche per i dispositivi mobili.

Così sono tornato al blu e ho rimosso quasi tutte le trasparenze (si salvano solo quella nei blockquote che sono fatte comunque con i CSS3).

Gli angoli arrotondati sono fatti con CSS3, ma non penso che compromettano l’usabilità del sito ;)

Fatemi sapere cosa ne pensate.

0
Gen 02 2012

Panda3D per Debian Sid

Dopo aver studiato un po’ Blender e aver avuto qualche difficoltà ad ottenere esattamente quello che volevo con la Game logic ho deciso di provare un altro motore per videogiochi: Panda3D.

Panda3D è un motore rilasciato sotto la BSD Modified license e tra i suoi contributori si può citare la Walt Disney. Le sue API consentono di scrivere videogiochi in Python e in C++.

Come mesh da quanto ho capito - devo ancora approfondire per bene la questione - ha un formato suo (l’egg) ma è compatibile anche con X, 3ds ed esiste un plugin per esportare i file da Blender.

Perciò come caratteristiche promette bene.

Però c’è un problema: per Debian esiste il pacchetto solo per la Squeeze. E le dipendenze hanno software che include la versione nel nome del pacchetto e nei file stessi, perciò anche modificando il pacchetto non si ottiene un risultato utilizzabile (ho provato io stesso).

Così me lo sono ricompilato. Però la versione 1.72 (la stabile) non funzionava, così ho dovuto usare quella csv.

Per compilarla ho utilizzato il metodo makepanda/makepanda.py --everything --installer. Pur avendo specificato everything però alcune cose, tra cui ffmpeg sono state omesse. Invece con installer ho ottenuto un file deb che vi linko.

Un’ulteriore nota prima di scaricare e installare il file: ho compilato e installato anche bullet, una libreria per la fisica e anche Panda è configurato per usarla, perciò installate anche quel file. Purtroppo ho dovuto usare checkinstall e perciò non so le corrette dipendenze.

Ecco i link: bullet_2.79-1_i386.deb e panda3d1.8_1.8.0_i386.deb.

Spero vi possano tornare utili.

4
Dic 24 2011

Nuova grafica [returns]

Finalmente mi sono deciso anch’io a fare una nuova grafica.

Quella prima mi aveva stufato ed aveva l’aria più di un gioco con le alpha che di una grafica.

Così ecco qui la mia nuova creazione.

Ho voluto tenermi sulle tinte neutre, quindi sul grigio. Di blu sono rimasti solo i tag, per il momento, e non so se rimarranno o se diventeranno grigi anche loro.

Per i bordi arrotondati questa volta ho voluto utilizzare i CSS 3 con border-radius, in quanto l’accessibilità del sito non è compromessa.

Cosa ne pensate?

0
Dic 16 2011

Blender

Mi è venuta voglia di provare altri fronti informatici ^_^

Così ho deciso che per un po’ proverò Blender, un fantastico software per la grafica tridimensionale.

L’ho provato poco ma per quello che ho provato è favoloso. È stato capace di stupirmi.

Se raggiungerò buoni risultati vi farò sapere ;-) .

Cosa ho imparato

Giorno 1

Il primo giorno è sempre quello un po’ più complicato, ma con impegno si riesce eccellentemente.

  • Spostare oggetti, ridimensionarli e ruotarli.
  • Spostarmi nell’ambiente di lavoro.
  • Scendere a livello di vertici e lati.
  • La consolle in python è comoda e per certi lavoretti può essere molto utile.
  • L’autocomplete della consolle in python usa CTRL + Spazio. Peccato, sono abituato a usare Tab.
  • Python non è interattivo nella game mode
  • Estrusione

Giorno 2

  • I menu View, Select e Mash offrono molto potenzialità nascoste
  • Il menu proprietà è eccellente, specialmente per chi con la geometria analitica si è abituato a usare le coordinate e non ad andare a occhio
  • Esportare il gioco come runtime
2
Ott 30 2010

Web Font

Possono essere una soluzione ai problemi di font?

Non so come si chiamano veramente ma io li chiamo così.

In pratica dei siti mettono a disposizione dei font richiamati grazie al CSS.

Non è che sia una cosa così rivoluzionaria in quanto da tempo è possibile però sono interessanti, soprattutto perché con la banda larga non è un problema scaricarsi un font.

I pro secondo me sono che finalmente si può ottenere l’effetto desiderato con ogni piattaforma.

Tuttavia i contro sono più di uno: intanto serve una licenza per l’uso (intendo tipo chiave servizio Google Maps) e poi certi siti magari non lasciano usare il font in ogni tipo di sito, cosa che sarebbe bella.

Purtroppo questo è il lato debole anche dei plugin e dei temi in generale: possono essere rilasciati con licenza diversa per esempio dagli altri progetti (vedi jQuery e Wordpress1) e lo sviluppatore non può contare su del software che sarebbe utile.

Penso che però sia così in generale con la grafica: chi è bravo spesso non rilascia oppure rilascia con troppe restrizioni.

Footnotes

  1. Grazie a Fabrix per avermi corretto. Devo essermi sbagliato con un altro progetto ;-) ^top