0
Lug 23 2017

VDSL Tim e TD-W8970 con OpenWRT

Di recente la VDSL di Tim (pubblicizzata come “fibra”) è diventata disponibile anche nel mio paesino di meno di 10000 anime, così ne ho fatto richiesta.

Sono rimasto abbastanza stupito dell’efficienza del procedimento: io era già cliente per l’ADSL, quindi ho solo fatto la richiesta online di attivazione. Già il giorno successivo hanno inviato il kit, che va comprato obbligatoriamente, contenente un router e due telefoni cordless. Una volta effettuata l’installazione bisogna chiamare un numero telefonico con una voce registrata a cui bisogna confermare di aver installato il tutto per avviare il passaggio di tecnologia. Quest’ultimo procedimento è stato portato a termine in meno di 48 ore.

I risultati sono davvero soddisfacenti: il download è passato da meno di 6Mb/s a quasi 75Mb/s, l’upload da 378kb/s a 20Mb/s e il ping (verso 192.168.100.1, che è l’IP che Telecom dà ad ogni sua centrale) da 35ms circa a 7ms. Considerando anche i 187€ di kit che andrò ad ammortizzare in 4 anni e che il piano ha fatturazione di 4 settimane anziché di un mese, comunque spenderò meno di quanto avrei speso con la tariffa, molto meno performante, che avevo prima. La concorrenza dei bandi… [Leggi il resto...]

12
Ott 16 2014

VDSL2 Fastweb e TD-W8970 [OpenWRT]

I provider italiani più grandi, già da qualche anno, si stanno impegnando per portare agli utenti connessioni con bande superiori ai 20Mbit/s, le cosiddette NGN, o New Generation Networks.

Tuttavia, anziché impegnarsi per risolvere una buona volta il problema del divario digitale, lo stanno incrementando, realizzando queste reti tramite una tecnologia che cerca di sfruttare ulteriormente il vecchio doppino telefonico: VSDL2.

Il nome commerciale di queste offerte è fibra, ma di fibra c’è ben poco: salvo alcuni casi, come Torino, Milano, Roma e Napoli, la fibra arriva direttamente all’armadio di quartiere, un po’ come accade in realtà anche con ADSL, solo che con ultimo miglio molto più breve: il segnale VDSL2 si degrada molto in fretta, diventando come un’ADSL2+.

Discussioni etiche a parte, ho deciso di provare la VDSL2 di Fastweb a Padova con il mio router TP-Link TD-W8970, sul quale ho installato OpenWRT.

Il costruttore non prevede questa tecnologia per il dispositivo, è presente invece nel dispositivo più avanzato, il TD-W8980, che ha anche la wireless dual band e quindi costa molto di più. La verità è che questa è una mera questione di marketing: i dispositivi sono… [Leggi il resto...]

55
Ago 09 2014

TP-Link TD-W8970 & OpenWRT

A volte arriva l’ora di aggiornare il proprio hardware.

Questa volta è stata l’ora della Fonera 2100. L’avevo comprata quasi 6 anni fa per divertirmi a modificarla, poi è diventata il mio router WiFi che per quasi 5 anni è stato acceso ininterrottamente, salvo aggiornamenti e cadute di corrente. Insomma, ha avuto un’onorata carriera, benché scaldasse moltissimo, però recentemente aveva cominciato a riavviarsi o si spegneva il segnale wireless, magari sia per il maggior numero di dispositivi connessi, sia perché aveva OpenWRT Attitude Adjustment, e i 16MB di RAM si sentivano.

Ho deciso così di investire 45€ in un router molto interessante: il TP-Link TD-W8970. È un router con modem ADSL2+/VDSL2, quindi è pronto per la falsa fibra, anche se da me arriverà tra anni, in più ha uno switch gigabit ethernet, wireless 802.11n a 2.4GHz con 3 antenne removibili (ovvero permettono di raggiungere i 300Mbit/s con canali a 40MHz, conformemente allo standard 802.11 e alla normativa UE), 2 porte USB 2.0. Ma la cosa più interessante è che il dispositivo, a differenza di molti altri modelli, non ha una SoC Broadcom, ma è basato sulla piattaforma Lantiq XRX200, quindi ha la completa… [Leggi il resto...]